AIGA Salerno Summer Party

AIGA SALERNO: ARRIVA L’ESTATE E TORNA LA FESTA PIU’ “in” DELLA STAGIONE! I GIOVANI AVVOCATI FESTEGGIANO ANCHE I 35 ANNI DALLA FONDAZIONE   Come ogni anno l’A...

Elezione per i delegati OUA: Aiga Salerno corre da Sola e conquista due delegati.

  COMUNICATO STAMPA - Avv. Giovanni Balbi, Presidente Aiga Salerno   Nella contesa elettorale di venerdì scorso la nostra associazione aveva scelto di corr...

Corso di preparazione all'esame di Avvocato 2014

  Aula Parrilli 09.09.2013 - 27.11.2013

Il Sovraffollamento carcerario alla scadenza della sentenza Torreggiani

IL SOVRAFFOLLAMENTO CARCERARIO ALLA SCADENZA DELLA SENTENZA TORREGGIANI di Chiara Zucchetti e Fabrizio Di Zozza – Giunta Nazionale Aiga  

Comunicato Stampa 5 giugno 2014

COMUNICATO STAMPA Il Comitato dei ministri del Consiglio d'Europa riconosce i "significativi risultati" già ottenuti dopo la sentenza Torreggiani La pr...

  • AIGA Salerno Summer Party

    Mercoledì 09 Luglio 2014 20:46
  • Elezione per i delegati OUA: Aiga Salerno corre da Sola e conquista due delegati.

    Martedì 24 Giugno 2014 13:53
  • Corso di preparazione all'esame di Avvocato 2014

    Domenica 22 Giugno 2014 19:34
  • Il Sovraffollamento carcerario alla scadenza della sentenza Torreggiani

    Giovedì 05 Giugno 2014 17:08
  • Comunicato Stampa 5 giugno 2014

    Giovedì 05 Giugno 2014 16:59
Lettera del Presidente AIGA Nicoletta Giorgi ai Presidenti di sezione PDF Stampa E-mail
Mercoledì 09 Luglio 2014 21:02

Lettera del Presidente AIGA Nicoletta Giorgi ai Presidenti di Sezione

all'esito del Consiglio Direttivo Nazionale di Stromboli

 
La Giustizia telematica nel quadro dell'Amministrazione Digitale PDF Stampa E-mail
Sabato 14 Giugno 2014 10:38

Aiga Salerno segnala che Mercoledì 18 Giugno 2014 dalle ore 8:30, presso il Salone dei Marmi

del Palazzo di Città di Salerno, si terrà un interessante incontro sul tema

"La Giustizia telematica nel quadro dell'Amministrazione Digitale (lo stato dell'arte

e le prospettive di sviluppo dei servizi online per la competitività del paese)"

Leggi tutto...
 
Il Sovraffollamento carcerario alla scadenza della sentenza Torreggiani PDF Stampa E-mail
Giovedì 05 Giugno 2014 17:08

IL SOVRAFFOLLAMENTO CARCERARIO

ALLA SCADENZA DELLA SENTENZA TORREGGIANI

di Chiara Zucchetti e Fabrizio Di Zozza – Giunta Nazionale Aiga

 

Leggi tutto...
 
Processo civile telematico e notifiche telematiche dopo il D.M. 48/2013 PDF Stampa E-mail
Martedì 20 Maggio 2014 17:02

 

Venerdì 23 Maggio 2014 - h. 15.00

Curia Arcivescovile di Salerno Salone degli Stemmi

 

Leggi tutto...
 
I PROFILI DEL REATO DI CONCUSSIONE ALLA LUCE DELLE MODIFICHE EX L. 190/2001 PDF Stampa E-mail
Venerdì 02 Maggio 2014 00:00

Convegno organizzato da AIGA Salerno sul tema

"I PROFILI DEL REATO DI CONCUSSIONE ALLA LUCE

DELLE MODIFICHE EX L. 190/2001"

12 MAGGIO 2014 ORE 15.30

AULA PARRILLI  Palazzo di Giustizia di Salerno

Leggi tutto...
 
Storico riconoscimento della Suprema Corte del diritto al risarcimento del “danno alla vita” come danno da morte propria, come tale trasmissibile iure hereditatis e risarcibile agli eredi per equivalente PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Marzo 2014 20:47

Con una lunga ed articolata motivazione di quasi cento pagine, la Corte di Cassazione, con la storica sentenza nr.1361 del 23/1/2014, ha riconosciuto per la prima volta, esplicitamente, il diritto al risarcimento del “danno alla vita” in quanto tale ovvero

Leggi tutto...
 
La contumacia della parte nel processo presupposto non esclude il suo diritto a richiedere l’equa riparazione per l’ingiusta durata del processo ex art. 6 CEDU PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Marzo 2014 20:51

Le Sezioni unite, componendo un contrasto insorto tra le Sezioni Semplici, enuncia - in maniera per certi versi sorprendente - il principio secondo il quale la contumacia della parte nel procedimento presupposto non preclude il riconoscimento del diritto all’equa riparazione per irragionevole durata del processo.

Leggi tutto...
 
Inefficacia relativa - e conseguente inopponibilità nei confronti del creditore ex art. 2103 cc - dell’atto di compravendita con cui il debitore esecutato aliena il bene sottoposto a pignoramento immobiliare PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Marzo 2014 20:53

La società Gamma, divenuta proprietaria nel 2006 di ½ di un immobile per decreto di trasferimento del G.E. successivo ad un pignoramento immobiliare trascritto il 15.7.1996, cita in giudizio Tizio, che, da controlli formali, risulta proprietario dell’intero immobile per atto pubblico del 28.4.1998, chiedendo di dichiarare la nullita e/o inefficacia e/o inopponibilità ad essa dell’atto di compravendita del 1998; chiede, altresì, lo scioglimento della comunione.

Leggi tutto...
 
Disciplina dei criteri di riparto delle spese condominiali in materia di impianto ascensore e distinzione tra installazione ex novo e sostituzione, ricostruzione o manutenzione di impianto già esistente PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Marzo 2014 20:54

Con la sentenza in esame il locale Tribunale stabilisce i criteri di riparto delle spese relative all'impianto ascensore precisando che occorre distinguere tra le spese di costruzione ex novo dell’ascensore in un condominio che ne sia inizialmente privo e le spese di ricostruzione e di manutenzione dell’impianto costruito contestualmente all’edificio condominiale.

Leggi tutto...
 
Il mero occultamento della merce rubata in una borsa non configura l’aggravante dell’utilizzo del mezzo fraudolento ex art. 625 cp PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Marzo 2014 20:56

Le Sezioni Unite, risolvendo un contrasto di giurisprudenza, hanno stabilito che ricorre l’ipotesi del furto semplice nel caso in cui l’agente occulti sulla sua persona, ovvero in una borsa, la merce prelevata dagli scaffali di un esercizio commerciale nel quale si pratichi la vendita self service e superi la cassa senza pagare, escludendo la sussistenza dell’aggravante dell’uso del mezzo fraudolento.

Leggi tutto...
 
Le ordinanze emanate ai sensi dell’art. 54, co. 4, D. L.vo 267/2000, sono di competenza del Sindaco e non della Dirigenza dell’Ente PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Marzo 2014 20:57

Con sentenza c.d. “breve”  31.10.2013, n. 1570, la Sez. I del TAR Campania Salerno (Pres. dott. Urbano, Rel. Cons. dott. Severini), ribadisce che l’adozione di ordinanze, emanate ai sensi dell’art. 54, comma 4, del d. l.vo 267/2000 (Testo Unico Enti Locali) sono di competenza del Sindaco e non della Dirigenza, trattandosi di un potere extra ordinem demandato dalla Legge alla esclusiva competenza del Sindaco.

Leggi tutto...
 
Ragioni giustificatrici del principio di tassatività delle cause di esclusione nel sistema dei contratti pubblici delineate alla luce del principio di leale collaborazione nei rapporti tra p.a. e privati PDF Stampa E-mail
Lunedì 17 Marzo 2014 21:09

Il Consiglio di Stato,con decisione Sez. V 18 settembre 2013, n. 4663 (Pres. dott. Baccarini - Est. Dott. Lopilato) delinea e chiarisce le ragioni giustificatrici del principio di tassatività della cause di esclusione nel sistema dei contratti pubblici, di cui all’art. 6, comma 1-bis, del decreto legislativo 12 aprile 2006, n. 163.

Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 4